Mi piacerebbe

Avere un fender rhodes. Quando abiterò non con i miei, ci sarà. Una tastiera juno. Una a caso, credo me ne vada bene un modello come un altro. Un mpc già ce l’ho. Avere tot pensieri in meno. Essere sempre impegnato. I pensieri brutti si fanno meno sentire, quelli belli ci sono perchè sarei impegnato a fare qualcosa di bello. Abolire le giornate come ieri. Disporre di serate come ieri. Toccare la sabbia. Andare al Lago di Mis. Andare a Torino. Andare a Berlino i primi di settembre. Andare il 5 novembre a Bologna. Oggi non piovesse. Fare un pezzo nuovo, intero, finito e tutto con Adige stasera. Poter non andare mai a capo. Ma anche si, che spesso e volentieri è bello ed utile. Far capire esattamente quello che voglio dire o quello che sento o le ragioni che mi portano a fare determinate scelte ed a prendere determinate decisioni. Rendere tutto limpido, azzurro, sbrilluccicante. Studioaperto non ci prendesse tutti così fortemente per il culo. O perlomeno che cambiasse “denominazione” (telegiornale). Non avere mai mal di testa. Avere sempre il livello di luminosità desiderato. Inventassero un cemento che all’occorrenza diventi gomma. Se ci fosse stato, non mi sarei mai rotto un braccio. Inventassero il teletrasporto. O delle ali. Fare sempre la cosa giusta. Capire perchè esistono persone con l’animo cattivo e perfido. Stronzo, se vuoi. Capire perchè esistono persone che non sono felici se un qualcuno a loro vicino è più felice di loro. L’invidia fosse una cosa bella. L’invidia col sorriso. Essere più costante ed indirizzato verso gli obiettivi che mi prefiggo. Baciare almeno una volta le persone della lista “Le persone che sono curioso di sapere come baciano”. Litigare per finta tanto per ridersela un po’. Schioccare le dita e sistemare tutto come Arthur Fonzarelli. Sapere con che faccia tosta un qualcuno chiama delle patatine simili alle Fonzies “Bully”. (Fonzie era un bullo. Le patatine si chiamano Fonzies. Di conseguenza, chimamiamole Bully, le patatine uguali alle Fonzies. Bah.) Imparare a suonare il piano. Imparare a suonare la chitarra. Imparare tutto ed insegnarti tutto. Dire tutto a mia mamma, che tanto le mamme sanno già e sempre tutto. Finire ABCDEFEIZEE. Finire A. LOVAZ. Finire l’ep con Non dire Chaz. Finire/Proseguire l’ep con Kuji. Finire/Proseguire il disco con Adige. Far tutto ciò per far uscire Buonallaprima (mio disco del 2006, mai uscito). Fermare il tempo per finire con calma questo post, ma devo andare in sala prove con i The Mussichances e.

Carry on and have a smile,
ef

Informazioni su efeizee

mc, vocalist, beatmaker, dreamer.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...